Antonella Congiu – Stare in Relazione. La mediazione familiare nel rapporto genitori figli

Un genitore può sbagliare perché schiavo di automatismi che non
ha saputo modificare.
Un genitore può sbagliare perché vittima, a sua volta, di un amore
genitoriale immaturo.
Un genitore può migliorare perché desidera amare con tutto
l’amore che può.
Un genitore può crescere e guardare il mondo con gli occhi di un
bambino.
Una coppia genitoriale può farsi aiutare a trovare la giusta
modalità comunicativa.
Un Mediatore Familiare può aiutare la coppia genitoriale a
compiere meno errori possibili nei confronti dei propri figli.

L’amore per i figli e dei figli per i genitori sono stati la motivazione ispiratrice di questo lavoro, che racconta del passaggio dalle difficoltà alle risorse.
Come si esce dalla crisi senza sentirsi a pezzi? Come è possibile proteggere i propri figli? E’ lecito pensare anche a se stessi quando si affronta una separazione o un divorzio?

Le risposte a queste domande sono nell’interessante lavoro di Antonella Congiu.

Scarica il PDF

Condividi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Lascia un commento