Emanuela Libralon – Effetti della Mediazione Familiare sulla conflittualità genitoriale: strumento preventivo di comportamenti violenti e/o aggressivi dei figli

“ Dalla mia parete pende un
lavoro giapponese, di legno,
maschera di un cattivo demone,
laccata d’oro. Con senso
partecipe vedo le vene gonfie
della fronte mostrare quanto
sia faticoso essere cattivi”
Bertold Brecht

Può la mediazione familiare stimolare i genitori ad apprendere un modo sano di litigare? E se sì, può questo riuscire a prevenire comportamenti violenti o aggressivi nei figli?
Emanuela Libralon sostiene motivatamente questo nel suo lavoro conclusivo alla formazione in mediazione familiare. Un lavoro ricco e semplice, di facile lettura e di immediata comprensione, ma niente affatto banale o banalizzante.
L’argomento è trattato con preoccupato interesse all’infanzia e all’adolescenza, il nostro capitale futuro più prezioso.

Scarica la tesi in pdf

Condividi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Lascia un commento