Chi Siamo

Questa è una pubblicazione registrata al Tribunale di Milano con il n. 124 (9/4/2018), dedicata alla professione d’aiuto alla famiglia e alla persona, nella coppia e nella famiglia. Ce ne occupiamo sotto più punti di vista: attraverso studio e ricerca, formazione e servizi.
Contributi e studi sulla coppia e sulla famiglia sono stati pubblicati e verranno pubblicati.
Sulla scorta di un bollettino scientifico cartaceo nato nel 1997 in seno al Forum Européen Formation et Recherche en Médiation Familiale, chiamato Tavola Rotonda, questo sito vuole svolgere, in epoca informatica, un ruolo di diffusione delle conoscenze di mediatori familiari, psicologi, assistenti sociali, counselor, avvocati, educatori, formatori ed altri esperti. La lettura degli articoli nella home e di quelli pubblicati, vuole stimolare il dialogo e la diffusione delle idee e della conoscenza tra tutti coloro che si occupano di mediazione dei conflitti in famiglia o che intervengono per venire in aiuto alla persona e alla coppia in crisi, ma può essere d’aiuto anche a chi non se ne occupa da professionista ma, cionondimeno, ha bisogno di informarsi perché vive una situazione familiare o di coppia complessa e critica.
Il sito è in italiano, ma potranno esserci anche contributi in altre lingue europee, tradotti in italiano.
Lo spirito che ci anima è quello della diffusione della conoscenza.

PUBBLICAZIONI SU QUESTO SITO
Siete tutti invitati a inviare testi, materiale grafico, articoli, curiosità, informazioni sulle leggi, e comunicazioni ai curatori editoriali. La redazione si riserva il diritto di revisionare tutto il materiale inviato per ragioni di grafica, spazio e chiarezza. Per limiti di tempo, il materiale revisionato non verrà rinviato agli autori per la loro approvazione finale.
Tutti gli invii dovranno pervenire via e-mail con informazioni complete sull’autore (nome, indirizzo, telefono, fax, e-mail, associazioni di appartenenza), a: brahmaputra.onlus@libero.it

REGOLAMENTO EDITORIALE
Le idee espresse sono quelle dei vari autori, con il proposito di incoraggiare la discussione e lo scambio scientifico.